Categorie

Problemi Vestibolari E Valutazione Dell’equilibrio: Il Test Di Romberg 15/03/2018

Il test di Romberg, o manovra di Romberg, è un test volto ad identificare, sulla base di valutazioni neurologiche ed otorinolangoiatriche, problemi di equilibrio e di atassia. Questo test fu descritto per la prima volta all’inizio del 1800, nell’ambito dell’esame clinico di un paziente con atassia.

Come si esegue il test di Romberg e cosa indica Durante la visita, il medico chiede al paziente di stare in piedi a talloni uniti e con le braccia distese in avanti per alcuni secondi e ad occhi aperti. Se il paziente riesce a mantenere la posizione e l’equilibrio con gli occhi aperti, requisito necessario per escludere l’atassia cerebellare, gli si fa ripetere l’esame ad occhi chiusi. Nel caso in cui il paziente dovesse barcollare o cadere nei primi 30 secondi, il test potrebbe indicare un disturbo vestibolare, oppure un problema dei tratti spinali che portano informazioni al cervello riguardo la posizione nello spazio e il movimento delle articolazioni.

Le cause dei disturbi d’equilibrio I disturbi di equilibrio o l’atassia possono essere sintomi di varie condizioni patologiche. Le cause più comuni possono essere riconducibili a patologie che coinvolgono il sistema nervoso centrale (es. lesioni del cervelletto, della corteccia o del midollo spinale) o il sistema nervoso periferico (es.patologia vestibolare).

Una lieve oscillazione non è da considerarsi patologica.

E’ riscontrare il cosiddetto falso positivo, ossia la perdita di equilibrio in pazienti sani con problemi di equilibrio causati da disturbi psicologici (ansia o stress).

L’alternativa al test di Romberg Una variante del test di Romberg consiste nel far osservare al paziente, sempre in piedi ed in posizione eretta, il dito del medico che passa velocemente davanti agli occhi, da un lato all’altro. Questo senza che il paziente muova la testa, ma solo gli occhi.

Napoli

80131 - Napoli (NA) Campania
Via Nicolardi, 76
Distanza dal centro: 3,67 Km
Telefono: 081440860
Partita IVA: 05289251216
Responsabile trattamento dati: Salvatore Gentile